Vino rossoVino biancoVino spumanteAltri viniOfferteConfezioni
Spese di spedizione ridotte a partire da 200 €Spese di spedizione

Compañía Vinícola del Norte de España - CVNE

Compañía Vinícola del Norte de España - CVNECompañía Vinícola del Norte de España - CVNE

La Compañía Vinícola del Norte de España, CVNE — o 'la Cune', com'è nota localmente ad Haro — è stata fondata nel 1879 ed è stata una delle prime cantine a imbottigliare vino nella Rioja. Quello che iniziò come un progetto di due fratelli (Raimondo e Eusebio Real de Asúa) continua oggi la sua evoluzione nelle mani della stessa famiglia (giunta alla quinta generazione) e unisce quattro cantine: CVNE, Imperial (cantina autonoma all'interno della cantina originaria di CVNE), Viña Real e Viñedos del Contino. Nella sua lunga storia, CVNE si è sempre distinta per il rispetto della tradizione e per averla adattata con accortezza ai nuovi tempi, diventando un vero e proprio referente per gli appassionati del vino di Rioja di tutto il mondo.

Dopo soli sei anni di vita, la CVNE ha iniziato a ricevere premi in concorsi internazionali, che hanno dato impulso all'attività della cantina. Negli anni successivi, lo studio leggendario di A. Gustave Eiffel condusse alla progettazione di quella che è conosciuta come la Nave Eiffel, che accoglieva il parco botti e che a quel tempo rappresentò una vera e propria rivoluzione architettonica. Nel 1940 fu inaugurata la prima nave da vinificazione in cemento di Spagna, che ancora oggi continua a funzionare a pieno regime, e nel 1989 ha visto la luce la nave da vinificazione El Pilar, la prima in Spagna a funzionare per gravità: un progetto che ha spianato la strada a molte altre cantine che, come questa, lavorano con il massimo rispetto per le uve.

Mentre le infrastrutture della cantina andavano aumentando, anche i premi continuavano ad accumularsi, incluso su palcoscenici di grande prestigio come Anversa o Bordeaux. Fra il 1915 e il 1920 cominciarono ad affacciarsi nuovi marchi, come Monopole (l'etichetta di vino bianco più antica di Spagna) o Viña Real (eleganti vini invecchiati). Nel 1920 arriva Imperial, senza dubbio uno dei grandi rossi classici di Spagna, mentre nel 1973 si produce uno dei momenti apicali nella storia di CVNE: la nascita di Viñedos del Contino, la vera cantina-château del gruppo. Già nel 2013, Imperial Gran Reserva 2004 viene nominato miglior vino del mondo dalla prestigiosa rivista americana Wine Spectator: un evento che segna una svolta storica per il vino spagnolo.

  • Anno di fondazione1879
  • Vigneto propio:545
  • EnologoMaría Larrea

Tutti i prodotti di Compañía Vinícola del Norte de España - CVNE

4,4/5
(Basato su 91 recensioni su 11 vini)

Cune Verdejo 2019

5,55

(5,28 x6)

Cune Rosado 2019

4,80

(4,56 x6)

Monopole Clásico 2017

19,90

(18,91 x6)

Real de Asúa 2015

55,50

(52,73 x6)