Selezione - Gennaio 2019

Il fascino discreto della semplicità

Selezione - Gennaio 2019

Carles Andreu Trepat Novell 2018 (2 bottiglie)
Peixes Lacazán 2016 (2 bottiglie)
Fabla 2016 (2 bottiglie)

Prezzo della selezione: 55,71 €
Prezzo speciale Club: 47,00 €
Risparmi: 8,71 € (15.63%)

Desidero registrarmi adesso!

Su questa selezione...

Dopo anni di eccessi, sia in vigna che in cantina, sono molti i viticoltori che, stanchi di uno stile di vino pesante e legnoso, hanno scommesso con decisione sulla semplicità e la bellezza della nitidezza. Un cambio di rotta apparentemente così drastico ha alla base un'idea incredibilmente semplice: cercare di recuperare l'essenza delle uve e dei vigneti. Si tenta così di lasciare che l'uva si esprima, che assorba il territorio che circonda i vigneti e che sia la vera protagonista del bicchiere, senza venir anestetizzata o, ancora peggio, calpestata da sovraestrazioni, eccessi di legno o correzioni esagerate in cantina.

Carles Andreu Trepat Novell, Peixes Lacazán e Fabla sono esattamente questo: vini schietti, che orgogliosamente raccontano un territorio attraverso le uve tradizionali di ognuna delle regioni di origine. Al loro interno è facile cogliere la freschezza e le spezie dell'uva Trepat della Conca de Barberà; lo scorrere placido del Río Bibei è in ogni delicato sorso di Lacazán e la mineralità intensa dei suoli di Calatayud si fonde nell'abbraccio amabile della Garnacha in tutte le bottiglie di Fabla. Il palato non si lascia più sedurre dall'opulenza, ma dal fascino discreto della semplicità.

Acquistare nel negozio

Vuole acquistare singole bottiglie di questa selezione a prezzo di listino?

La sua prossima spedizione

  • Le spedizioni del Club si faranno durante l'ultima settimana del mese.
  • Se vuole aggiungere più casse all'ordine Contattaci.
  • Può consultare o modificare l'indirizzo di consegna e la modalità di pagamento accedendo a il suo account.
  • Registrandosi adesso è ancora in tempo per ricevere questa selezione.

Desidero registrarmi adesso!

Senza quote né spese di registrazione. Registrandosi otterà sconti e un omaggio.
Più informazioni

Carles Andreu Trepat Novell 2018 (2 bottiglie)

Rosso novello. Celler Carles Andreu Conca de Barberà, Spagna Trepat

Bottiglia: 6,72 € soci club / 7,95 € non soci


Il Carles Andreu Trepat Novell è un vino che riunisce il meglio di un vitigno e la più diretta delle elaborazioni. L'uva Trepat e la macerazione carbonica, così comune in altre regioni come la Rioja, sono usate da Bernat Andreu e la sua squadra per rilanciare con un vino straordinario l'immagine dell'uva Trepat e della sua magnifica denominazione di origine, la Conca de Barberà.

È vero, si tratta fondamentalmente di un vino primario, ma senza ovvietà, anzi è piuttosto delicato. Il Carles Andreu Trepat Novell riesce a ottenere una certa complessità dalla spontaneità, dalla trasparenza e dalla schiettezza con cui l'uva viene lavorata, sia in vigna che in cantina. Tant'è che se non ci fosse l'etichetta a confermarlo, potremmo non renderci conto che si tratta di un vino a macerazione carbonica. È evidente che la sua base aromatica deriva dalla frutta, ma questo vino si allontana notevolmente dalle versioni dolci e caramellose di altre bottiglie con cui condivide lo stile di vinificazione. In questo novell troviamo aromi di lievito intrecciati a frutti di bosco maturi, buccia di mandarino e ricordi di macchia mediterranea. Croccante al palato, grazie al lavoro carbonico che ne esalta gli aromi e rende vivace il suo passaggio leggero e appena tannico, la frutta è onnipresente e puntinata di discrete spezie, come il chiodo di garofano e il pepe rosa, e ha il suo tocco di classe nei delicati ricordi lattici e nei fragili toni floreali. Servito relativamente fresco (12-14 ºC), esalterà le virtù anche dei piatti più modesti, come il pane tostato coi salumi, la pizza fatta in casa, la pasta, i formaggi non troppo invecchiati o il carpaccio di vitella.

Carni al barbecue / tapas / pizza / carpaccio di vitello / formaggi semistagionati

  • Gradazione alcolica: 13,0%
  • Temperatura di servizio ottimale: Tra 12ºC e 14ºC
  • Da bere durante l'anno in corso.

Carles Andreu Trepat Novell 2018
parte frontale e parte posteriore

Peixes Lacazán 2016 (2 bottiglie)

Rosso invecchiato. Peixes Vini senza IG, Spagna Mouratón, Mencia, Vernaccia Tintorera, Grao Negro

Bottiglia: 10,10 € soci club / 11,95 € non soci


Peixes è la nuova avventura vinicola di due dei fondatori di Fedellos Do Couto: Jesús Olivares e Curro Bareño. Per questo nuovo progetto hanno cercato la libertà assoluta di miscelare uve di vigneti dimenticati da entrambe le rive del fiume, e per farlo hanno lasciato i confini delle DO Ribeira Sacra e Valdeorras. In queste zone, limitrofe per quanto riguarda la coltivazione dell'uva, site nel municipio di Viana do Bolo, la freschezza e l'altitudine sono importanti (fino a 850 metri) e il paesaggio è meno scosceso rispetto ad altre zone dei dintorni, con il fiume che scorre in una zona quasi desertica. Qua si coltivano ad alberello varietà locali spesso mischiate tra loro all'interno dello stesso vigneto, senza apparente distinzione tra i vitigni se non per il colore dell'uva.

Unendo le varietà autoctone alla freschezza del terroir, la cui essenza viene rispettata al massimo (non vengono utilizzati prodotti chimici e gli interventi sono limitati a quelli proprio indispensabili), hanno ottenuti vini pieni di carattere ed emozione come questo Peixes Lacazán. Si tratta di un vino frutto del buon lavoro dei lieviti selvatici e del raspo maturo, che nel calice offre un colore rosso luminoso e al naso aromi vivi. Il suo profumo è fresco e al palato è sottile, floreale e croccante. La sua personalità è chiaramente minerale e salina, tratti questi che soprassiedono a una fantastica frutta del bosco rossa, da bere senza misura, senza lasciar che la ragione ci fermi. Come fosse una cesta di frutta o un mazzo di fiori, Lacazán riunisce le particolarità di ognuna delle uve locali della sua coorte (non solo Mencía e Godello popolano le vigne delle valli del Bibei) per offrirsi senza veli per quello che è: un vino di intensa anima atlantica. Il granito si intuisce in ogni sorso dando forza e complessità a un corpo che vorrebbe mostrarsi discreto, ma la cui presenza si fa più evidente di sorso in sorso, crescendo in ampiezza ad ogni momento.

Polpo / stracotto di legumi

  • Gradazione alcolica: 13,0%
  • Temperatura di servizio ottimale: 16ºC
  • Da bere subito o conservare fino 2023.

Peixes Lacazán 2016
parte frontale e parte posteriore

Fabla 2016 (2 bottiglie)

Rosso novello invecchiato. Bodegas y Viñedos del Jalón Calatayud, Spagna Vernaccia

Bottiglia: 6,68 € soci club / 7,95 € non soci


Fabla è l'essenza di Calatayud, della storia e della lingua di Aragona, delle sue pietre, del suo vento, del carattere forte della sua gente. Fa parte di una collezione di vini chiamata Las Pizarras Collection ed è proprio questo idolatrato suolo ricco di ardesia il responsabile della mineralità e dell'equilibrio dei suoi vini.

Le uve di Garnacha da viti vecchie oltre quaranta anni coltivate ad alberello in zone a grande altitudine (800 metri in media), sono incaricate di dare a questo intenso vino eleganza e profumo. Le viti allevate in questo modo e la ghiaia che ricopre i suoli impongono una vendemmia manuale di estrema precisione affinché le scarse uve (2.500 kg/ha) giungano in perfetto stato alla cantina. Qui, la breve permanenza nel legno imbriglierà l'impeto del vino senza in alcun modo confonderne l'essenza. Fabla è polvere di pietra, buccia di ciliegia e susine nere, è netta liquorosità e sottili toni amari, tocchi mentolati vestiti di un intenso color ciliegia. Al naso si affacciano aromi balsamici di rosmarino e macchia, ma soprattutto spicca la forte mineralità di una lavagna d'ardesia colorata da ricordi di fragole confettate e liquirizia. Fabla è senza alcun dubbio un vino che da solo sarebbe in grado di sostenere il peso di un'intera denominazione... e a un prezzo incredibile!

Carni alla pietra / stracotto di legumi / formaggi stagionati

  • Gradazione alcolica: 13,5%
  • Temperatura di servizio ottimale: 16ºC
  • Da bere subito o conservare fino 2020.

Fabla 2016
parte frontale e parte posteriore

Desidero registrarmi adesso!