Selezione - Febbraio 2019

Tre pennellate, un solo colore

Selezione - Febbraio 2019

Agrícola de Cadalso Garnacha 2015 (2 bottiglie)
Indígena Negre 2017 (2 bottiglie)
Unsi Terrazas Tinto 2016 (2 bottiglie)

Prezzo della selezione: 66,79 €
Prezzo speciale Club: 58,25 €
Risparmi: 8,54 € (12.78%)

Desidero registrarmi adesso!

Su questa selezione...

Se un artista è chi, partendo da alcuni materiali, crea qualcosa di nuovo, qualcosa di bello, allora è fuori di dubbio che le persone responsabili dei vini che vi andiamo a presentare lo siano. Le loro opere usano tutte lo stesso colore, la Garnacha tinta, ma la varietà delle tele, dei terreni (Madrid, Penedès e Navarra; altitudini, climi e suoli distinti), rendono ciascuna opera singolare, unica, nonostante le somiglianze. Agrícola de Cadalso, Indígena rosso e Unsi Terrazas rosso sono interpretazioni diverse di uno stesso colore, steso da tre diversi pennelli abilmente manovrati da tre diverse grandi squadre di enologhe ed enologi che hanno interpretato con maestria gli elementi che la natura ha messo loro a disposizione.

Acquistare nel negozio

Vuole acquistare singole bottiglie di questa selezione a prezzo di listino?

La sua prossima spedizione

  • Le spedizioni del Club si faranno durante l'ultima settimana del mese.
  • Se vuole aggiungere più casse all'ordine Contattaci.
  • Può consultare o modificare l'indirizzo di consegna e la modalità di pagamento accedendo a il suo account.
  • Registrandosi adesso è ancora in tempo per ricevere questa selezione.

Desidero registrarmi adesso!

Senza quote né spese di registrazione. Registrandosi otterà sconti e un omaggio.
Più informazioni

Agrícola de Cadalso Garnacha 2015 (2 bottiglie)

Rosso novello. Cooperativa Agrícola de Cadalso Vinos de Madrid, Spagna Vernaccia

Bottiglia: 8,29 € soci club / 9,50 € non soci


Questo magnifico monovitigno di Garnacha è frutto della collaborazione tra la squadra di Comando G e la Cooperativa Agrícola de Cadalso per recuperare i vigneti abbandonati della zona e rilanciare l'attività della cooperativa che, nonostante la sua lunga storia (1956), non stava attraversando il suo momento migliore.

La Garnacha della Cooperativa Agrícola de Cadalso è essa stessa una prova schiacciante dell'enorme ingiustizia che si commette a pensare che i vini di cooperativa siano di bassa qualità. In questo monovarietale della Sierra di Gredos è facile riconoscere non solo il carattere dei vini di Madrid, ma anche l'inconfondibile profilo della Garnacha e il tutto a un prezzo più che contenuto.

Si tratta di un vino di corpo leggero con un intenso carattere minerale. Al naso combina ricordi di frutta rossa di bosco con quelli di macchia. I tannini sono maturi e la bocca scorrevole, arricchita dagli aromi di prugne e carbone che conferiscono personalità e delicatezza. Ancora conserva una traccia del gas di fermentazione che, insieme a un'acidità selvatica, fa sì che il suo 14% di contenuto alcolico non sia in alcun modo aggressivo. La frutta è croccante e il suo ventaglio aromatico risulta intatto, grazie, tra l'altro, alla vinificazione in cemento. La sensazione fredda di pietre e polvere di sentiero avvolge la frutta e le dà eleganza, aggiungendo complessità e una certa signorilità a questo piccolo grande vino madrileno.

Carni alla pietra / lepre / Parmigiano Reggiano

  • Nota di degustazione:
    • Colore
      Granato / riflessi rossicci
    • Fragranza
      Fragrante / note fruttate / frutti a bacca rossa / ciliegia / lampone / erbe mediterranee / alloro / finocchio / note agumate
    • Palato
      Leggero / voluminoso / tannini ben integrati / fruttato / equilibrato / liquirizia / lungo / persistente
  • Gradazione alcolica: 14,0%
  • Temperatura di servizio ottimale: Tra 14ºC e 16ºC
  • Da bere subito o conservare fino 2020.

Agrícola de Cadalso Garnacha 2015
parte frontale e parte posteriore

Indígena Negre 2017 (2 bottiglie)

Rosso novello invecchiato. Parés Baltà Penedès, Spagna Vernaccia

Bottiglia: 9,55 € soci club / 10,95 € non soci


Non sono tanti, per non dire veramente pochi, i vini rossi monovitigno di Garnacha elaborati nel Penedès e questo nonostante la Garnacha sia un'uva tradizionale (indigena) del Mediterraneo. A Parés Baltà, Indígena vuole essere un omaggio a quei Garnacha di una volta, freschi, selvatici e golosi.

Viene elaborato con uve di viti di Garnacha di 14 anni, piantate su suoli di marna e calcare nella Serra d'Ancosa, a 616 metri di altitudine. In ogni sorso si intuiscono i suoli poveri della montagna e il sole di questo angolo di Penedès. È un vino succulento, ma anche fresco, molto fresco. La sua acidità, sebbene non domata, lascia immaginare un lunghissimo futuro e, allo stesso tempo, ci permette di gustare il vino immediatamente se lo abbiniamo nel modo giusto: carne di ogni tipo, o persino pesce azzurro – purché abbia una buona quantità di proteine e sia discretamente grasso — saranno un accompagnamento perfetto. Al palato è succoso e ampio, terso e straordinariamente persistente. I fini aromi tostati che derivano dal suo breve contatto con il legno delle botti e la rotondità che tale affinamento gli concede, lo convertono in un vino di grande equilibrio, schietto, speziato e molto ben strutturato. Il culmine è in un finale secco che ricorda la buccia stessa dell'uva e completa un passaggio in bocca di inusitata complessità.

Maiale arrosto / risotti di verdure / carni condite con salsa ai frutti rossi

  • Nota di degustazione:
    • Colore
      Rosso ciliegia / riflessi violacei / limpido / brillante
    • Fragranza
      Note fruttate / frutti a bacca rossa / ciliegia / mora / lampone / note tostate / note speziate
    • Palato
      Buon ingresso / leggero / strutturato / profumi fruttati / frutti rossi / fresco / tannini eleganti / acidità equilibrata / finale gradevole / lungo / persistente / potente
  • Gradazione alcolica: 14,5%
  • Temperatura di servizio ottimale: Tra 14ºC e 16ºC
  • Da bere subito o conservare fino 2021.

Indígena 2017
parte frontale e parte posteriore

Unsi Terrazas Tinto 2016 (2 bottiglie)

Rosso novello invecchiato. Unsi Wines Navarra, Spagna Vernaccia

Bottiglia: 11,29 € soci club / 12,95 € non soci


Nella zona di Baja Montaña, all'est della Navarra, al confine con l'Aragona, si trovano alcuni dei vigneti di miglior qualità di tutta la denominazione d'origine. Senza dubbio l'orografia difficile della zona ha condannato molte di queste parcelle all'abbandono. Le difficoltà di accesso e le produzioni scarse sono una realtà che mal si sposa con una produzione orientata alla quantità. Unsi, l'antico nome con cui era noto il territorio che circonda il paese di San Martín de Unx, è un nuovo progetto che ha deciso di sovvertire la situazione scommettendo sulla qualità invece che sulla quantità. A questo fine, il sito remoto e la sua naturale scarsa produttività vengono visti come un'opportunità e non come una difficoltà.

Le vecchie vigne piantate su terrazzamenti di suoli di diversa composizione (di ardesia, argilloso-calcarei, ecc.) e posti a diverse quote, danno il meglio di sé nell'offrire un vino dal carattere unico. Unsi è ciò che potremmo chiamare una Garnacha navarra del Nuovo Mondo, se qualcosa del genere esistesse. Combina il meglio della frutta fresca e dei vigneti di montagna siti al nord della Spagna, con il calore e l'amabilità di essenze di diverso tipo che conferiscono all'Unsi un tocco di stile da Nuovo Mondo. Al naso diffonde aromi di vaniglia e fragole, more e violette, accompagnati da un ricordo di macchia che ci trasporta nei boschi che circondano i vigneti. Al palato è succulento, sufficientemente fresco e molto avvolgente, formidabilmente rotondo e con dei tocchi dolci, in parte per gli aromi rilasciati dalla botte e, per il resto, per il carattere proprio del vitigno.

Maialino da latte arrosto / coniglio alla griglia / formaggi stagionati

  • Nota di degustazione:
    • Colore
      Rosso ciliegia / unghia violacea
    • Fragranza
      Intenso / piccoli frutti rossi / sottobosco / viola
    • Palato
      Fruttato / fresco / finale gradevole
  • Gradazione alcolica: 15,0%
  • Temperatura di servizio ottimale: Tra 14ºC e 16ºC
  • Da bere subito o conservare fino 2021.

Unsi Terrazas Tinto 2016
parte frontale e parte posteriore

Desidero registrarmi adesso!