Selezione - Aprile 2019

Freschezza mediterranea

Selezione - Aprile 2019

Casa Belfi Bianco delle Venezie (2 bottiglie)
Exedra 2017 (2 bottiglie)
Parotet 2017 (2 bottiglie)

Prezzo della selezione: 76,40 €
Prezzo speciale Club: 67,20 €
Risparmi: 9,20 € (12.04%)

Desidero registrarmi adesso!

Su questa selezione...

Il mar Mediterraneo e le terre che lo circondano danno vita a un panorama idilliaco nel quale paesaggio, gastronomia, clima e persone si compenetrano reciprocamente dando vita a una realtà di bellezza incomparabile. Il mare mitiga le temperature, prevenendo inverni eccessivamente freddi e offrendo cieli tersi per la maggior parte dell'anno. Il sole disegna paesaggi unici che la brezza marina rinfresca, mentre la terra regala cibi di bontà eccezionale che l'uomo ha saputo convertire in una dieta apprezzata in tutto il mondo e della quale il vino è parte imprescindibile.

Da San Polo di Piave, in Veneto, il Casa Belfi Bianco delle Venezie riunisce in questo angolo di Adriatico l'essenza del Mediterraneo. La sua purezza, i suoi aromi di fiori di alberi da frutta e la sua accennata salinità ci portano in uno di quei paesaggi in cui il tempo pare scorrere più lentamente e la vita invita a essere vissuta e goduta appieno. Scendendo di latitudine e spostandoci a ovest, già raggiunte le terre iberiche, ci soffermiamo nel piccolo villaggio di Ódena. Qui le fragranze della macchia mediterranea fanno da contorno alla grande uva rossa dei vigneti del sud, la Garnacha negra. La coltivazione biologica e l'intervento in cantina ridotto al minimo consentono di percepire tutta l'essenza della terra in ogni bottiglia di Exedra. Andando ancora più a sud, a metà strada tra Valencia ed Elche, il Celler del Roure, una delle aziende che meglio ha lavorato la vigna in questa zona negli ultimi anni, si riafferma quale paladina delle varietà di uva locali, come la Mandó e la Monastrell, che nonostante le comuni origini offrono profili aromatici molto diversi. Solo dalla loro sapiente combinazione è possibile elaborare un vino della delicatezza e della complessità del Parotet.

Acquistare nel negozio

Vuole acquistare singole bottiglie di questa selezione a prezzo di listino?

La sua prossima spedizione

  • Le spedizioni del Club si faranno durante l'ultima settimana del mese.
  • Se vuole aggiungere più casse all'ordine Contattaci.
  • Può consultare o modificare l'indirizzo di consegna e la modalità di pagamento accedendo a il suo account.
  • Registrandosi adesso è ancora in tempo per ricevere questa selezione.

Desidero registrarmi adesso!

Senza quote né spese di registrazione. Registrandosi otterà sconti e un omaggio.
Più informazioni

Casa Belfi Bianco delle Venezie (2 bottiglie)

Bianco. Casa Belfi Delle Venezie, Italia Incroccio Manzoni, Chardonnay

Bottiglia: 9,35 € soci club / 10,60 € non soci


Seducente. Quale parola migliore per descrivere questo Casa Belfi Bianco delle Venezie? Seduce con il suo colore arancio dorato, memoria dei tre giorni di macerazione con le bucce, seduce con i suoi aromi di fiori di zagara (arancio) e tiglio.

Viene elaborato con uve coltivate seguendo i principi della biodinamica a San Polo di Piave, in provincia di Treviso, in un vigneto dai suoli ricoperti di ciottoli levigati. Fermentato con lieviti autoctoni, al palato mostra vivace agilità, ma anche grande complessità. È un vino molto vivace e agile e allo stesso tempo delicato. La fermentazione parziale in rovere risulta impercettibile e la stabilizzazione naturale garantita dal freddo invernale, insieme all'assenza di filtrazione, offre un aspetto leggermente velato. La freschezza agrumata del kumquat incorona un palato sorprendentemente grasso, nonostante la sua bassa gradazione. Al tatto sprizza energia, stimolando i lati della lingua, che entusiasti rispondono agli accenni di sale e ai delicati spunti di lime. Lo Chardonnay apporta corposità e sentori di mela verde, l'Incrocio Manzoni, invece, la parte più delicata e floreale. Sebbene sia perfetto come vino da aperitivo, ha tutto il necessario per accompagnare un piatto di pesce grasso o magari anche di pollame grigliato con una salsa bianca di agrumi. Solo una raccomandazione: non parlate ad alta voce di questo vino in pubblico, il suo livello di qualità è nient'affatto abituale per questo segmento di prezzo.

  • Gradazione alcolica: 12,0%
  • Temperatura di servizio ottimale: Tra 6ºC e 8ºC
  • Da bere subito o conservare fino 2021.

Casa Belfi Bianco delle Venezie
parte frontale e parte posteriore

Exedra 2017 (2 bottiglie)

Rosso novello. Bodegas Puiggròs Catalunya, Spagna Vernaccia

Bottiglia: 9,40 € soci club / 10,70 € non soci


L'Exedra è un vino di Garnacha e di macchia mediterranea. Tutte le fragranze della sua terra, la naturalezza del vigneto coltivato biologicamente, e l'intervento minimo in cantina fanno da base a un vino che sin dal primo sorso restituisce l'intera essenza del territorio da cui trae origine.

Durante l'elaborazione una parte viene fatta fermentare in recipienti di argilla, la cui presenza si intuisce nella sensazione granulosa del vino, adducendo toni terrosi all'amabilità della Garnacha. La sua acidità silvestre (la vigna si trova a 650 metri di quota, in una zona boscosa) lo lancia direttamente al palato e sebbene il primo impatto sia contundente, ecco che subito si ammorbidisce e dischiude il carattere avvolgente dell'uva, diventando fresco e tenero, spugnoso eppure molto vivo.

Alla vista si presenta vestito di un profondo color ciliegia e ricopre le guance di grande setosità, conquistando il naso con i suoi ricordi di confettura di ribes rossi e lamponi, pepe e delicato caramello. Si sentono tocchi di erbe provenzali e argilla, che rimandano alle terre di origine di questo vino e arrotondano un ventaglio aromatico magico. Imbottigliato senza essere prima filtrato, porta con sé la carica minerale dei suoli calcarei su cui crescono le sue vecchie viti. Il passaggio in bocca risulta molto lungo e avvolgente, grazie al riposo con le fecce, per poi convertirsi in tutt'altro vino, più rotondo, ma anche più distante dalla frutta più fresca. Sia come sia, nel suo presente o nel suo futuro, l'Exedra è un vino elegante e armonico, dalla forte personalità e dal carattere unico.

Sardine / formaggi stagionati

  • Nota di degustazione:
    • Colore
      Rosso ciliegia / limpido / brillante
    • Fragranza
      Espressivo / note fruttate / frutti a bacca rossa / lampone / frutti di bosco / note speziate / toffee
    • Palato
      Intenso / elegante / armonico / buona acidità / saporito
  • Gradazione alcolica: 14,0%
  • Temperatura di servizio ottimale: Tra 15ºC e 17ºC
  • Da bere subito o conservare fino 2021.

Exedra 2017
parte frontale e parte posteriore

Parotet 2017 (2 bottiglie)

Rosso novello. Celler del Roure Valencia, Spagna Mandó, Monastrell

Bottiglia: 14,85 € soci club / 16,90 € non soci


Parotet è un'ode alla frutta, ai vitigni tradizionali, al colore rosso del vino, alla terra e alla freschezza delle montagne del Mediterraneo, al vino di altri tempi. Fermenta con lieviti autoctoni e con parte dei raspi in tini di pietra e viene affinato in anfore interrate da 2600 litri.

Tre parti di Mandó (un'uva quasi estinta) e una di Monastrell miscelate per dare forma a un vino che guarda al mare da un'altitudine di quasi 550 metri e le cui radici affondano nei suoli sabbiosi della campagna valenziana. Fiori, spugnosità e foglie secche la Mandó; maturità, frutta intensa e rusticità la Monastrell. Tutto il protagonismo della frutta di bosco matura e i ricordi di garighe del sud. Alcune timide note speziate combinate con sottili aromi di violette avvolgono l'amabilità al palato del calore meridionale, eppure il risultato è fresco, balsamico, tipico, ma senza sovramaturazione. L'affinamento in anfore ha consentito alla frutta di giungere intatta alla bottiglia, croccante e amorevole. Il palato è amabile, appena lattico, e pare forse voler passare inosservato, scorrendo delicato, quando ecco che affiorano i tannini, eleganti e rustici, e una perfetta acidità. Finale amaro, secco, come ci si attende da un vino che ha davanti a sé un lungo futuro.

Parotet ("piccola libellula" in catalano) è gracile, agile ed elegante, proprio come l'insetto da cui prende nome, fedele riflesso nel bicchiere del paesaggio da cui nasce.

Insaccati iberici / crocchette di formaggio / coniglio alle erbe

  • Gradazione alcolica: 14,5%
  • Temperatura di servizio ottimale: Tra 14ºC e 16ºC
  • Da bere subito o conservare fino 2021.

Parotet 2017
parte frontale e parte posteriore

Desidero registrarmi adesso!