Vino rossoVino biancoVino spumanteAltri viniOfferteConfezioni
Spese di spedizione ridotte a partire da 200 €Spese di spedizione

Lazio

Dov'è Lazio

Una celebre canzone popolare romana immortala il vino laziale come il sovrabbondante nettare di cui "s'annavano a sborniasse dai tempi di Noè". E l'immagine di un prodotto rustico e sincero, ma orientato alla quantità più che alla qualità, ha accompagnato il vino di questa regione fin quasi ai giorni nostri. Quasi. Perché da almeno quindici anni a questa parte aziende lungimiranti e attaccate al territorio hanno invertito una tendenza che non rendeva ragione alla storia di uno dei comprensori vitivinicoli più antichi d'Italia, immortalato in affreschi e mosaici dell'Antichità.

Il Frascati, con i suoi splendidi cru vulcanici tra le campagne dell'otium romano, è oggi tra i più grandi bianchi italiani, verticale, minerale, ma anche carezzevole nella bella aromaticità dell'autoctona Malvasia Puntinata. Si segnala soprattutto per le tipologie Superiore, oggi DOCG, e Riserva, che ne esaltano non solo la vocazione all'affinamento, talvolta in legno, ma anche la componente elegantemente aromatica della Malvasia laziale.

E poi il Cesanese. Un tempo ruvido vino da taglio, oggi il grande rosso frusinate eccelle sia nel rustico brio giovanile sia nella profonda complessità che acquisisce negli anni, soprattutto complice, tra Piglio e Olevano Romano, la valorizzazione della tipologia di Affile, più articolata, per le note di frutta confetturata, di spezie e di goudron, rispetto a quella comune.

Come tutte le grandi regioni del vino, anche il Lazio accosta ai grandi comprensori storici una galassia di isole minori altamente qualitative. C'è Cori, con il suo Nero Buono, uva a bacca nera che regala un rosso dritto, rustico, territoriale, al tempo stesso beverino e sofisticato. E Gradoli, sul Lago di Bolsena, con un bellissimo Aleatico sia dolce sia secco, piacevolmente aromatico. Dall'altra parte del lago, Montefiascone, con la splendida e curiosa storia dell'Est! Est!! Est!!!

Più verso il Tirreno, il Circeo e Terracina, terra di uno stupendo e intrigante Moscato autoctono ma anche di bianchi leggeri e pungenti, tutti da scoprire. E infine gli internazionali, che in Lazio i vertici dell'enologia italiana hanno tradotto in vini da cineteca, ormai parte integrante del gotha regionale. 

Vino di Lazio

63 prodotti
Disponibile in 8 giorni

7,95

(6,75 x6)

x6 -15%
Disponibile in 8 giorni

14,30

(13,59 x6)

x6 -5%
Disponibile in 8 giorni

8,45

(7,18 x6)

x6 -15%
Disponibile in 8 giorni

7,95

(5,97 x6)

x6 -25%
Disponibile in 8 giorni

16,90

(16,06 x6)

x6 -5%
Disponibile in 8 giorni

19,55

(17,59 x6)

x6 -10%
1 per spedizione immediata

6,45

(5,81 x6)

x6 -10%
Disponibile in 8 giorni

8,95

(7,61 x6)

x6 -15%
2 per spedizione immediata

9,95

(9,45 x6)

x6 -5%
Disponibile in 8 giorni

52,80

(50,17 x6)

x6 -5%
Disponibile in 8 giorni

10,20

(9,69 x6)

x6 -5%
Disponibile in 8 giorni

10,20

(8,68 x6)

x6 -15%
Disponibile in 8 giorni

16,20

(12,96 x6)

x6 -20%
1 per spedizione immediata

15,35

3 per spedizione immediata

7,25

(6,16 x6)

x6 -15%
Disponibile in 8 giorni

8,45

(6,75 x6)

x6 -20%
Disponibile in 8 giorni

13,20

(12,54 x6)

x6 -5%
Disponibile in 8 giorni

25,60

(24,32 x6)

x6 -5%
Disponibile in 8 giorni

10,45

3 per spedizione immediata

7,45

(5,97 x6)

x6 -20%
Disponibile in 8 giorni

7,45

(6,34 x6)

x6 -15%
Disponibile in 8 giorni

10,20

(8,68 x6)

x6 -15%
Ultima bottiglia

12,95

(12,31 x6)

x6 -5%
Ultime 2 bottiglie

10,20

(9,69 x6)

x6 -5%