Vino rossoVino biancoVino spumanteVino rosatoIdee regalo

Siamo regolarmente operativi! - Vedi tutte le informazioni sulle spedizioni

Spese di consegnaSpese di invio ridotte a partire da 200 €

Nebbiolo

Il Piemonte ha costruito la sua reputazione di regione vitivinicola di qualità sull’uva Nebbiolo e su due grandi rossi da essa ottenuti: il Barolo e il Barbaresco. Il Barbaresco è noto come la regina del Piemonte, essendo considerato il più delicato ed elegante tra i due. I suoi profumi floreali, l’ottima acidità e i tannini vigorosi gli consentono di migliorare col passare del tempo, sviluppando aromi di tabacco e acquistando morbidezza. Alcuni viticoltori hanno invece puntato su profili un po’ più ruvidi con aromi di frutta candita, pur non essendo questa la vera essenza del Barbaresco. Il Barolo è in generale un po’ più potente, ha qualche grado alcolico in più e riposa in legno più a lungo.

I tentativi di esportare quest’uva all’estero non hanno avuto particolare successo, se non in alcune zone dell’Australia e degli Stati Uniti. Il Nebbiolo è un vitigno molto sensibile ed esigente che ha bisogno di un’esposizione ottimale al sole (odia il freddo, il vento e gli eccessi di calore) e dà risultati eccellenti quando riesce a esprimersi al meglio. In caso contrario, può dare vini acidi e amari, il che ne spiega la reputazione altalenante. I moderni Nebbiolo sono più morbidi che in passato: pur conservando la loro naturale trama tannica, questa è ammorbidita e messa in secondo piano dagli spiccati aromi fruttati.

I migliori Nebbiolo sprigionano sentori di prugna, cioccolato fondente, rosa e perfino note di goudron. Il profumo lascia stupefatti: se ci si avvicina di nuovo al calice dopo averne apprezzato la tannicità e la pungente acidità al palato, è impossibile non lasciarsi sedurre dalle sue delicate fragranze. Col passare del tempo si schiudono aromi di cuoio, liquirizia e fieno, mentre l’acidità si fa meno intensa e i tannini si smussano, facendoci assaporare alcuni dei più straordinari e indimenticabili vini del mondo.

Vino con uva Nebbiolo