Vino rossoVino biancoVino spumanteVino rosatoIdee regalo

Siamo regolarmente operativi! - Vedi tutte le informazioni sulle spedizioni

Spese di consegnaSpese di invio ridotte a partire da 200 €

Pinot noir

L'uva Pinot noir, amore e odio, croce e delizia: adulata per la sua eleganza e la sua capacità di emozionare, detestata per la difficoltà della sua coltivazione. Si tratta di un'uva vulnerabile e sensibile, facile vittima di numerose ampelopatie, ma allo stesso tempo di un'uva dall'enorme capacità di tradurre il terroir nel calice.

Sin dal Medioevo è stata coltivata nel Francia del nord, in Borgogna e nella Loira, a causa della vicinanza con la corte di Parigi. Parrebbe che i veri fondatori del vigneto di Pinot noir borgognone siano stati i monaci di Cîteaux e di Cluny, furono loro infatti a spingere per il suo impianto massiccio e a convertire questa delicata uva rossa nel vino rosso della Borgogna per antonomasia. Attualmente la si trova nella maggior parte dei vigneti del mondo, ma con risultati molto differenti. Sicuramente non è un'uva che si sente a suo agio in qualsiasi clima e in qualsiasi terroir, ma quando trova le condizioni giuste può dare vita ad alcuni dei rossi più emozionanti del mondo. Il Giura, l'Oregon, l'Austria, la Germania, l'Alto Adige e le zone più fresche della Nuova Zelanda si sono dimostrate perfette per la Pinot noir, un'uva che decisamente non si sposa né con i climi troppo caldi né, a causa del suo germogliamento precoce, con quelli estremamente freddi. Merita un capitolo a parte il rapporto tra Pinot noir e Champagne. Gli aromi di frutta rossa e spezie dei grandi blanc de noir o dei vini spumanti rosati della regione tra Reims e Épernay derivano dalle bucce delle uve di Pinot noir.

Al naso sprigiona aromi di ciliegie, fragole e lamponi; una volta invecchiato emergono gli odori di cacciagione, cuoio e funghi, o ancora, ad esempio nei vini californiani, di prugne nere. Il suo corpo è etereo e allo stesso tempo profondo, ampio e setoso, spesso profumato di aromi affumicati e di incenso.

Vino con uva Pinot nero