Vino rossoVino biancoVino spumanteVino rosatoIdee regalo

Siamo regolarmente operativi! - Vedi tutte le informazioni sulle spedizioni

Spese di consegnaSpese di invio ridotte a partire da 200 €

Tempranillo

La Tempranillo è l'uva rossa spagnola per eccellenza e su di essa si basano i vini di alcune delle denominazioni di maggior prestigio della Spagna, come La Rioja, Ribera del Duero o Toro.

La sua affinità con il rovere, del quale assimila i toni speziati e torrefatti, l'ha portata a venire piantata in ogni angolo di Spagna, acquisendo di volta in volta il carattere locale di ciascuno dei terroir che l'ha accolta. Così, nella DOC Rioja sfoggia tutta la sua eleganza, nella Ribera del Duero la sua maturità e a Toro la sua potenza. Eppure, nonostante possieda innumerevoli virtù, il Tempranillo non ha viaggiato molto al di fuori della penisola iberica. Esistono vigneti, più o meno importanti, nel sud della Francia, in Australia, in Argentina e, ovviamente, in Portogallo, dove è noto come Aragonez o Tinta roriz e partecipa agli assemblaggi dell'arcinoto Vino di Porto.

I vini di Tempranillo hanno un bel colore, un'acidità piuttosto ridotta, tannini misurati e una buona frutta. Sono molto appetibili sia giovani sia dopo lunghi invecchiamenti e combinano l'eleganza del Pinot noir con la delicata tannicità del Cabernet franc. Il suo palato è setoso e il suo naso è spesso ricco di frutta rossa selvatica nei primi anni di vita del vino, per poi virare, invecchiando, verso un ventaglio aromatico in cui spiccano prugne, tabacco e, nei casi di climi più caldi, fichi. Le doghe delle botti gli conferiscono gli aromi speziati e tostati che così bene si legano alla personalità del Tempranillo: cocco, vaniglia, pepe o caffè sono alcuni degli aromi terziari che, in tutta naturalezza, compaiono indissociabilmente con i vini di Tempranillo invecchiati.

Vino con uva Tempranillo