Vino rossoVino biancoVino spumanteAltri viniOfferteConfezioni
Spese di spedizione ridotte a partire da 200 €Spese di spedizione

Codorníu

CodorníuCodorníu

Con origini che risalgono al 1551, Codorníu è considerata la più antica azienda a conduzione familiare di Spagna, pioniera nella produzione di Cava e grande marchio sin dalla sua fondazione. Codorníu è una cantina di prestigio, con una storia importante alle spalle, capace di coniugare tradizione e innovazione, riconosciuta per la sua immagine sempre moderna ed elegante e per i suoi prodotti di alta qualità, identificati con il territorio e realizzati nel pieno rispetto della natura.

Josep Raventós ha prodotto la sua prima bottiglia di Cava nel 1872, seguendo il metodo tradizionale e con le varietà autoctone del Penedès. L'allora conosciuto come "champagne Codorniu" ha iniziato a diventare famoso per la sua qualità e la sua notevole produzione, ma anche per i suoi manifesti pubblicitari innovativi, illustrati da artisti del tempo aderenti al movimento modernista, alcuni di loro molto noti, come Ramon Casas. Rivoluzionario è stato anche il nuovo edificio della cantina, costruito nel 1915 e progettato per opera di un altro famoso architetto, allievo di Antoni Gaudi: Josep Puig i Cadafalch. Si trattava di un edificio innovativo, la cui struttura prendeva già in considerazione la gravità per accompagnare in modo naturale il processo di costruzione — non a caso, nel 1976 è stato dichiarato Monumento Storico e Artistico Nazionale. La visita delle cantine di Codorníu, con oltre 33 chilometri di gallerie sotterranee scavate a 22 metri di profondità, così come tutto il complesso architettonico ed il museo, sono oggi non solo un'esperienza consigliata, ma una vera e propria lezione di storia.

L'edificio della cantina si trova nel Comune di Sant Sadurní d'Anoia, nella regione del Penedès, ma i vigneti aziendali sono divisi in tre denominazioni catalane: Penedès, Costers del Segre e Conca de Barberà, tre aree distinte per tipologie di suolo e per influenza climatica, che danno vini di carattere diverso e con coupages complessi. Le varietà coltivate sono sia le classiche dello spumante (macabeo, xarel·lo e parellada), sia varietà internazionali come la chardonnay e il pinot noir, tra gli altri. Nella sua ricerca dell'eccellenza, Codorníu mette in campo squadre di viticoltori e di enologi che continuano a sperimentare nuove tecniche di coltivazione e di vinificazione, introducendo l'uso di depositi di diverse capacità, alcuni molto piccoli, e di materiali vari diversi dal legno (come cemento, anfore...) per ottenere un prodotto sempre migliore e unico.

Sebbene Codorníu negli ultimi anni abbia introdotto alcuni vini fermi e una gamma di vini frizzanti per catturare il pubblico più giovane, il suo marchio di punta rimane Anna de Codorniu, il primo Cava a incorporare lo chardonnay, e la gamma che onora la donna che unì la dinastia Codorníu alla famiglia Raventós. Jaume Codorníu e Codorníu Reina Maria Cristina sono le altre due etichette più famose di Codorníu, i due cuvée di punta della fascia alta dell’azienda, dove oggi troviamo anche eccellenti Cava della serie Gran Codorníu, spumanti dalla produzione molto limitata, autentici vini di tenuta affinati in cantina per 70, 100, 120 mesi o più.

Oltre alla cantina storica nel Penedès, il Gruppo Codorníu vanta numerosi progetti in altre denominazioni della Spagna e nel mondo, per un totale di oltre 3.000 ettari di vigneti di proprietà: Raimat (Costers del Segre), Masia Bach (Catalunya), Scala Dei (Priorat), Abadia de Poblet (Conca de Barberà), Bodegas Bilbaínas (Rioja), Legaris (Ribera del Duero), Séptima (Mendoza, Argentine), Artesa (Napa Valley) e Nuviana (Valle del Cinca). Presente in 5 continenti e con un team di oltre 800 addetti, solo negli ultimi anni il catalogo del gruppo Codorníu ha ricevuto più di 150 premi internazionali per vini e Cava.

  • Anno di fondazione1551
  • EnologoBruno Colomer / Laura Tragant / Arthur O'Connor
  • Produzione annuale di bottiglie45000000

Tutti i prodotti di Codorníu

4,4/5
(Basato su 54 recensioni su 28 vini)

Codorníu Clásico Semi Sec

5,75

(5,46 x6)

Codorníu Cuvée 1872 Rosé

8,65

(7,79 x6)

Codorníu Clásico Brut Nature

5,70

(5,41 x6)

Leiras Albariño 2019

8,40

(7,56 x6)

Codorníu 1551 Brut Nature

6,15

(5,53 x6)

Anna de Codorníu Brut Nature

9,35

(7,48 x6)

Codorníu Cuvée 1872

8,20

(6,56 x6)

Codorníu Zero

7,95

Viñas de Anna 2019

8,20

(7,79 x6)

Anna de Codorniu Ice Edition

9,95

(7,96 x6)

Anna de Codorníu Brut Rosé

10,25

(8,71 x6)